Tutorials

  • Presto on-line...

About ...

  • ... questo sito
  • ... me


Un anno di terminale

cal
Senza uscire dalla shell è possibile visualizzare il calendario di un qualsiasi mese o anno e può fornire anche la data giuliana.

cal

Tra le mille funzioni del terminale una insolita, ma utile e sfiziosa, è quella del calendario.  Digitando il semplice comando cal, il sistema restituisce il calendario del mese in corso (formattato "all’americana" con la settimana che inizia di domenica, e non di lunedì).
Facendo seguire al comando l’anno (mi raccomando, a quattro cifre), il sistema restituisce l’intero calendario per l’anno cercato.

cal 1789, ad esempio, ci mostra per intero l’anno della rivoluzione francese (la Bastiglia fu presa di martedì, il 14 luglio).
Se prima dell’anno specifichiamo un mese, avremo il calendario soltanto di quello.  E’ importante notare che, siccome il calendario prende in considerazione le date comprese tra il 1 gennaio dell’anno zero e il 31 dicembre 9999, un determinato mese può essere specificato soltanto assieme a un anno. Per sapere di che giorno cadrà Natale nel 2006 potremo digitare cal 12 2006 (sarà un lunedì, niente ponte, ma un giorno in più di vacanza). Se omettessimo l’anno, cal 12 ci restituirebbe l’intero calendario dell’anno 12 D.C.

Con questo sistema ci si può divertire a scoprire in che giorno della settimana si è nati, oppure quando caddero date importanti. In che giorno fu scoperta l’America? Secondo la leggenda Colombo sbarcò sulla prima isola del nuovo continente di domenica e, in onore a ciò, la battezzò Santo Domingo, nome che porta tutt’oggi. Sapendo il giorno esatto (il 12 ottobre 1492) è facile sbugiardare questa diceria: cal 10 1492 ci mostrerà che lo sbarco avvenne di venerdì.
Per finire, due piccole curiosità: provate a digitare cal 9 1752 e noterete che mancano dei giorni. Per conoscerne la ragione è sufficiente digitare man cal.
Il parametro -j dopo il comando (cal -j) restituisce il calendario (con le modalità di cui sopra), con la data giuliana, ovvero il numero ordinale del giorno (cioè il numero di giorni trascorsi dall’inizio dell’anno, contando il primo gennaio come 1).

Attenzione a non confondere la data giuliana con il giorno giuliano. Su wikipedia un’approfondita spiegazione della differenza e dei vari tipi di calendario.

Per approfondimenti


Posted on Dec 30, 2005 - 03:10 AM


Ricerca:


Adv:

ApplePro :
Vuoi acquistare un prodotto dalla Apple? Sei un utente Pro (cioè hai la partita IVA)? Se vuoi supportare il nostro sito, passa da qui: apple pro.